diritti

Unioni Civili: ddl Cirinnà come apartheid?

In Italia si approverà a breve una legge sulle Unioni Civili che non solo è vecchia, ma che non risolve affatto la questione della discriminazione delle coppie di persone dello stesso sesso. Si prevede la creazione di un nuovo istituto, parallelo al matrimonio, ma con meno diritti, costringendo, inoltre, il legislatore futuro a mettere in discussione la legge ogni qual volta che si approvi una nuova norma sul tema. Voglio fare una provocazione: secondo voi il ddl Cirinnà ricorda per alcuni aspetti l'apartheid?
(altro…)

Di Graziano Altieri, fa
diritti

Che male hanno fatto i gay Italiani?

tumblr_mx6j8axfyo1rg6wzxo1_500Ricordo ancora da bambino quando i miei genitori mi spiegarono per la prima volta il significato delle parole "ricchione" e lesbica che avevo sentito in strada. Parlo di 20 anni fa, ma i miei genitori si dimostrarono molto aperti per quei tempi, me ne parlarono come se fosse una cosa normale. Ero un bambino curioso, ma la definizione di gay che mi fu data fu esaustiva: "persone che amano persone dello stesso sesso", non potevo chiedere una espressione migliore in effetti. Tutti potevano essere etero, gay, lesbiche, potevano cambiare sesso, ecc.. ai miei occhi filava tutto liscio..in fondo che c'era di male per una cosa del genere? Ricordo come se fosse ieri invece la mia prima confessione (intendo il sacramento previsto dal cattolicesimo) a 10 anni, un momento tanto aspettato che arrivava dopo anni ed anni di catechesi. (altro…)

Di Graziano Altieri, fa